Settore Giovanile di Ambri Piotta e Svago/Nails Word

Buongiorno Visitatore se ancora non sei Registrato che aspetti fallo ora e Tifiamo FORZA AMBRI

Ricordati di Presentarti e fatti conoscere aiuta a far crescere questo luogo di Tifosi e Simpatizzanti



Vi aspettiamo Numerosi Gli Admin Mirna e Ale
Settore Giovanile di Ambri Piotta e Svago/Nails Word

Spazio Personale di mio figlio Ale e dedicato agli amanti di Hockey e allo Svago


    La Commissione Cerca annuncia i primi 5 membri del futuro CdA

    Condividere
    avatar
    Mirna
    Webmaster
    Webmaster

    Femminile
    Numero di messaggi : 311
    Età : 49
    Località : Piotta
    Occupazione/Hobby : Casalinga - Mamma a Tempo Pieno
    Data d'iscrizione : 19.01.09

    La Commissione Cerca annuncia i primi 5 membri del futuro CdA

    Messaggio Da Mirna il Gio 12 Feb 2009, 09:41



    Dopo intense settimane di contatti e incontri, l'Hockey Club
    Ambrì Piotta ha il piacere di annunciare che la Commissione Cerca ha
    concluso la sua prima fase di lavoro. Definito il primo nucleo del
    futuro Consiglio d’Amministrazione che ha già affrontato importanti
    discussioni in ottica della stagione 2009/2010 e del triennio sino al
    2012.

    La commissione cerca - formata dal presidente avv. Gian Paolo
    Grassi, Giovanni Crameri, Angelo Gianini e Floriano Taddei - ha diretto
    la sua attività alla ricerca di un primo nucleo di 5 persone idonee a
    far parte del futuro Consiglio d'Amministrazione dell'HCAP SA,
    identificate per le loro caratteristiche personali e professionali.
    Questa prima fase permette di creare le premesse concrete di un
    accompagnamento tra l'attuale CdA e il futuro, in modo da proseguire lo
    scambio di informazioni già in atto da settimane e assumere decisioni
    anche vincolanti per le prossime stagioni.


    Il futuro Consiglio d’Amministrazione
    Le personalità
    riconosciute dalla Commissione Cerca sono Mauro Foschi (fisioterapista
    e DU in preparazione fisica, ex-giocatore), Norman Gobbi (consulente in
    comunicazione e marketing, deputato Gran Consiglio), Filippo Lombardi
    (imprenditore dei media e Consigliere agli Stati), Fabio Oetterli
    (managing directore di una banca privata svizzera, attuale membro del
    comitato centrale della FSHG e responsabile finanze), Raul Reali
    (ingegnere civile ETHZ).
    Il ruolo di presidente è stato ponderato dalla Commissione Cerca e dal
    gruppo; entrambi i consessi convengono che la persona più adatta ad
    assumere la presidenza in pectore sia Filippo Lombardi. Le attività
    professionali e politiche di Lombardi, le conoscenze linguistiche,
    nonché le relazioni cumulate in Ticino, Svizzera ed Estero permettono
    di avere alla futura guida dell'Hockey Club Ambrì Piotta un'indubbia
    personalità.
    Impossibilitato per motivi contrattuali ad assumere incarichi in
    Consigli di Amministrazione, Filippo Celio resterà comunque vicino al
    Club e alla nuova dirigenza. Il futuro CdA prevede che Celio farà parte
    della Commissione Tecnica del Club, in modo da poter mettere a
    disposizione dell’HCAP le sue competenze sportive e professionali.


    Primi obiettivi e passi compiuti

    Il primo nucleo del
    futuro Consiglio d’Amministrazione ha già cominciato ad affrontare la
    pianificazione finanziaria e sportiva del Club. Obiettivo del nuovo
    gruppo è in particolare l'ottimizzazione finanziaria, in maniera da
    salvaguardare il maggior numero di risorse a favore del settore
    sportivo (Prima Squadra) e formativo (Settore Giovanile). Il Settore
    Giovanile rappresenta infatti il maggiore "asset" o patrimonio dell'HC
    Ambri Piotta, che dovrà essere consolidato e ulteriormente sviluppato
    in maniera da confermarsi indispensabile serbatoio per la rosa
    BiancoBlu.
    I prossimi passi saranno di consolidare le conoscenze sul Club, in
    stretta collaborazione con l'attuale dirigenza. Il nuovo CdA incontrerà
    e discuterà con l'attuale management, permettendo di meglio conoscere
    tutti gli aspetti della società. L’obiettivo è di poter approntare un
    piano operativo per la stagione 2009/2010 e pianificare il prossimo
    triennio sino al 2012, tenendo conto che lo sponsor principale
    continuerà a sostenere il Club. Una delle prossime decisioni, in ogni
    caso dopo la chiusura dell'attuale stagione (di competenza dell'attuale
    Consiglio d'Amministrazione), sarà la scelta del nuovo allenatore, che
    sarà in prima fase vagliato dalla Commissione Tecnica.
    La nuova dirigenza è stata subito coinvolta dalle tappe obbligate del
    risanamento dell'attuale Valascia (impianto a freddo, sicurezza), in
    quanto l'obiettivo è di poter garantire per i prossimi 5-6 anni di
    poter continuare a giocare nello storico stadio, in attesa di decisioni
    definitive sul futuro dello stadio leventinese. Un incontro preliminare
    con il Municipio di Quinto è già avvenuto, in modo da poter trovare
    possibili sinergie tra il Club e l'autorità locale.


    Incontri con il popolo BiancoBlu
    Nelle prossime settimane
    saranno incontrati i tifosi, gli sponsor e tutti i partner della
    società. Obiettivo di questi appuntamenti è di instaurare un rapporto
    di reciproca fiducia e conoscenza, nonché pianificare incontri regolari
    tra la futura dirigenza e il "popolo BiancoBlu".


    La Commissione Cerca continua il suo lavoro

    Nella
    seconda fase - già in atto - la Commissione Cerca sta operando alla
    ricerca di ulteriori 2 persone da inserire nel CdA HCAP SA, con
    l'obiettivo di creare la miglior squadra, capace di coinvolgere le
    persone e le aziende del territorio, in favore della causa BiancoBlu.


    Assemblea straordinaria
    Il cambio formale della dirigenza
    dell’Hockey Club Ambrì Piotta avverrà a fine aprile – inizio maggio, a
    cura dell’assemblea straordinaria degli azionisti societari.

      La data/ora di oggi è Lun 25 Set 2017, 08:16