Settore Giovanile di Ambri Piotta e Svago/Nails Word

Buongiorno Visitatore se ancora non sei Registrato che aspetti fallo ora e Tifiamo FORZA AMBRI

Ricordati di Presentarti e fatti conoscere aiuta a far crescere questo luogo di Tifosi e Simpatizzanti



Vi aspettiamo Numerosi Gli Admin Mirna e Ale
Settore Giovanile di Ambri Piotta e Svago/Nails Word

Spazio Personale di mio figlio Ale e dedicato agli amanti di Hockey e allo Svago


    Gerber scaricato da Ottawa Il portiere svizzero è ormai sul mercato

    Condividere
    avatar
    Mirna
    Webmaster
    Webmaster

    Femminile
    Numero di messaggi : 311
    Età : 49
    Località : Piotta
    Occupazione/Hobby : Casalinga - Mamma a Tempo Pieno
    Data d'iscrizione : 19.01.09

    Gerber scaricato da Ottawa Il portiere svizzero è ormai sul mercato

    Messaggio Da Mirna il Sab 24 Gen 2009, 14:01

    Martin Gerber non proseguirà la sua carriera con gli Ottawa
    Senators. La franchigia canadese, che lo ha recentemente relegato nella
    formazione associata dei Binghamton Senators in AHL, ha in effetti
    deciso di scaricare il trentaquattrenne portiere bernese. In pratica,
    Gerber è stato messo sul mercato e se nessuna formazione di NHL lo
    riscatterà, proseguirà la sua stagione a Binghamton. Alla fine di
    questo esercizio, scadrà il suo contratto triennale di 11,25 milioni di
    dollari ed è anche possibile che Gerber venga prestato a qualche club
    europeo per alleggerire la massa salariale della franchigia.

    Una situazione molto simile l’aveva vissuta David Aebischer
    nell’ottobre del 2007 e dopo qualche settimana fu ingaggiato dal
    Lugano. In NHL, Gerber ha giocato 214 partite, vestendo i colori di
    Anaheim, Carolina e Ottawa, con una percentuale di parate del 91% e una
    media di 2,61 reti incassate a partita. La sua statistica stagionale è
    decisamente al ribasso con, rispettivamente 89% e 2,86 in 14 partite.
    All Star Game con Streit e senza Crosby Per una stella svizzera di
    NHL che si sta spegnendo, un’altra che continua a brillare di luce
    sempre più viva: Mark Streit sarà in effetti domani il primo elvetico a
    disputare l’All Star Game, la manifestazione che mette a confronto i
    giocatori più votati (da tecnici e pubblico) della Conferenza Est a
    quelli della Conferenza Ovest. Alla squadra orientale dove giocherà
    Streit è intanto venuto a mancare il giocatore più prestigioso. Il
    capitano dei Pittsburgh Penguins Sidney Crosby ha in effetti dovuto
    rinunciare alla selezione per il secondo anno consecutivo a causa di un
    infortunio a un ginocchio.
    Il ventunenne prodigio canadese aveva chiuso nettamente in testa
    all’elezione organizzata su internet per designare i titolari con
    1’713’021 voti (nuovo record). A rimpiazzare Crosby è stato chiamato
    l’attaccante Martin St. Louis (33 anni/Tampa Bay), che durante il
    lock-out aveva vestito la maglia del Losanna.

    laRegioneTicino

      La data/ora di oggi è Lun 25 Set 2017, 08:03