Settore Giovanile di Ambri Piotta e Svago/Nails Word

Buongiorno Visitatore se ancora non sei Registrato che aspetti fallo ora e Tifiamo FORZA AMBRI

Ricordati di Presentarti e fatti conoscere aiuta a far crescere questo luogo di Tifosi e Simpatizzanti



Vi aspettiamo Numerosi Gli Admin Mirna e Ale
Settore Giovanile di Ambri Piotta e Svago/Nails Word

Spazio Personale di mio figlio Ale e dedicato agli amanti di Hockey e allo Svago


    I Vallesani alzano la testa e rimandano la fine stagione dei BiancoBlù

    Condividere
    avatar
    Mirna
    Webmaster
    Webmaster

    Femminile
    Numero di messaggi : 311
    Età : 49
    Località : Piotta
    Occupazione/Hobby : Casalinga - Mamma a Tempo Pieno
    Data d'iscrizione : 19.01.09

    I Vallesani alzano la testa e rimandano la fine stagione dei BiancoBlù

    Messaggio Da Mirna il Ven 08 Apr 2011, 08:52


    Una partita iniziata nel migliore dei modi, con i Leventinesi avanti due volte e portatisi sul 1-3, si è sviluppata da metà partita nella rimonta vallesana che ha sfruttato le occasioni in powerplay vincendo 5-3. Sciupata l'occasione di chiudere la stagione a Visp, i Leventinesi ci riprovano sabato alla Valascia.
    La Litternahalle palcoscenico ideale per mettere la parola fine a una stagione sofferta? Così sembrava, invece l’Ambrì non è stato capace di porre finalmente il sigillo su una serie incanalata verso un 4-0 sofferto ma dovuto. I leventinesi non sono stati capaci, una volta di più, a gestire un vantaggio nel risultato relativamente rassicurante e sono incappati nella prima sconfitta al cospetto di un Visp mai domo e deciso a vendere cara la pelle.
    Eppure i biancoblù avevano sin dalle prime battute dimostrato di avere una marcia in più imponendo un buon ritmo alla partita. Il punto del vantaggio non ha quindi tardato ad arrivare: rapida ripartenza da centro pista di Walker e suggerimento per Botta che ha infilato Müller con un secco polsino. A metà del tempo è poi arrivato anche il raddoppio leventinese grazie a Kariya, lesto a deviare sotto porta una staffilata improvvisa di Denisov dalla linea blu.
    Vallesani in ginocchio e biglietto per le vacanze staccato? Nemmeno per sogno: i padroni di casa sono infatti rientrati in pista sospinti dalla forza della disperazione. Una spinta che ha messo alle corde l’Ambrì, dovutosi inchinare per ben tre volte nel giro di poco più di 5’. E nemmeno la rete del provvisorio 3-1 di Hofmann è bastata a placare l’impeto del Visp, anche se in più di un’occasione i leventinesi hanno avuto sul bastone la chance per riportarsi avanti.
    L’ultima frazione ha premiato un Visp più caparbio ed efficace soprattutto nelle situazione speciali: sono infatti state due superiorità numeriche a regalare ai vallesani la possibilità di prolungare la serie. Brulé, in 5 contro 4 e con una penalità differita, e Brunold hanno definivamente affossato le speranze dell’Ambrì rimandando tutto e tutti a gara-5 prevista sabato alla Valascia, ore 20.15.
    Daniele Marghitola: "Ci siamo creati tantissime occasioni da rete ma non siamo stati bravi a sfruttarle, loro invece sono stati più concreti soprattutto in power-play. Hanno cambiato qualcosa nel loro sistema in superiorità, ma noi non abbiamo reso come al solito con l'uomo in meno. Sabato dovremo mantenere un certo ritmo per 60' perché alcuni cali ci costano poi caro. Noi non guardiamo alla serie, sappiamo solo che vogliamo vincere e chiudere la stagione".
    Pietro Filippini, www.solohockey.ch

    EHC Visp - HC Ambrì Piotta 5-3 (0-2; 3-1; 2-0)
    Stadio: Litternahalle
    Spettatori: 4300
    Arbitri: Rochette/Stricker, Fluri/Müller
    Reti:
    05.51 Roman Botta (Walker) 0-1; 11.04 Martin Kariya (Denisov, Duca) 0-2; 27.54 Steve Brulé (Zeiter, Forget) 1-2; 29.17 Gregory Hofmann (Bundi, Isabella) 1-3; 30.51 Silvan Anthamatten (Dolana, Forget; esp. Raffainer) 2-3; 32.51 Alain Brunold (Schüpbach, Triulzi; esp. Casserini) 3-3; 55.10 Steve Brulé (Forget; esp. Guerra) 4-3; 55.50 Alain Brunold (Triulzi, Zeiter; esp. Duca) 5-3.
    Penalità:
    EHCV = 6 x 2 Min
    HCAP = 4 x 2 Min
    Formazioni:
    EHCV = Müller, Lry; Anthamatten, Heldstab, Schüpbach, Wiedmer, Portner, Heynen, Jacquemet, Bielmann; Forget (C), Loichat, Brulé; Brunold, Dolana, Triulzi; Zeiter, Küng, Furrer; Füglister, Imhof, Joss.
    HCAP = Bäumle, Croce; Denisov, Casserini, Guerra, Gautschi, Schulthess, Bundi, Marghitola, Stirnimann; Kariya, Pestoni (TS), Duca (C); Walker, Murovic, Botta; Bianchi M., Bianchi E., Raffainer; Brunner, Hofmann, Isabella.
    Note: Ambrì senza Landry, Kutlak, Westrum, Kobach, Demuth, Meier (infortunati), Veilleux, Incir, Isabella, Randegger e Zanetti (soprannumero). Time-out: 58’17 Visp.

      La data/ora di oggi è Dom 19 Nov 2017, 10:13