Settore Giovanile di Ambri Piotta e Svago/Nails Word

Buongiorno Visitatore se ancora non sei Registrato che aspetti fallo ora e Tifiamo FORZA AMBRI

Ricordati di Presentarti e fatti conoscere aiuta a far crescere questo luogo di Tifosi e Simpatizzanti



Vi aspettiamo Numerosi Gli Admin Mirna e Ale
Settore Giovanile di Ambri Piotta e Svago/Nails Word

Spazio Personale di mio figlio Ale e dedicato agli amanti di Hockey e allo Svago


    Fumi al lavoro? Multa di 1000 franchi

    Condividere
    avatar
    Mirna
    Webmaster
    Webmaster

    Femminile
    Numero di messaggi : 311
    Età : 49
    Località : Piotta
    Occupazione/Hobby : Casalinga - Mamma a Tempo Pieno
    Data d'iscrizione : 19.01.09

    Fumi al lavoro? Multa di 1000 franchi

    Messaggio Da Mirna il Mar 05 Apr 2011, 07:19

    Che non si potesse fumare nei bar e ristoranti è storia vecchia. Che anche sul posto di lavoro o in luoghi pubblici accessibili al pubblico ci fosse questo divieto (dal 1. Maggio 2010) forse era meno noto.

    Ora, dal 1. Aprile 2011, data della pubblicazione sul Foglio Ufficiale, è entrato in vigore il regolamento tramite il quale si designa come organo “controllore” l’Ufficio dell’ispettorato del lavoro.

    Cosa significa? Che chi verrà sorpreso con una “bionda” in mano o in bocca, naturalmente accesa, sarà punibile fino a 1000 franchi di multa.

    Certo, i datori di lavoro avranno facoltà di creare spazi appositi per coloro che alla sigaretta non vogliono rinunciare, ma dovranno avere le usuali caratteristiche, ossia fisicamente separati dal resto della struttura e ben ventilati. Inoltre saranno soggetti all’approvazione, dopo presentazione della richiesta, da parte dell’Ufficio della sanità. La richiesta però, deve essere corredata da una dichiarazione di uno specialista in ventilazioni.

    Dal 1. aprile è entrato in vigore il regolamento che designa l'Ufficio dell'ispettorato del lavoro quale organo di controllo

      La data/ora di oggi è Dom 19 Nov 2017, 10:06