Settore Giovanile di Ambri Piotta e Svago/Nails Word

Buongiorno Visitatore se ancora non sei Registrato che aspetti fallo ora e Tifiamo FORZA AMBRI

Ricordati di Presentarti e fatti conoscere aiuta a far crescere questo luogo di Tifosi e Simpatizzanti



Vi aspettiamo Numerosi Gli Admin Mirna e Ale
Settore Giovanile di Ambri Piotta e Svago/Nails Word

Spazio Personale di mio figlio Ale e dedicato agli amanti di Hockey e allo Svago


    Thoresen verso Lugano?

    Condividere
    avatar
    Mirna
    Webmaster
    Webmaster

    Femminile
    Numero di messaggi : 311
    Età : 49
    Località : Piotta
    Occupazione/Hobby : Casalinga - Mamma a Tempo Pieno
    Data d'iscrizione : 19.01.09

    Thoresen verso Lugano?

    Messaggio Da Mirna il Mar 29 Mar 2011, 10:48

    Da ticinonews.ch:

    La notizia è di quelle succulente e che potrebbe far tornare il sorriso ai tifosi bianconeri, ancora troppo delusi per la passata stagione, sia dal punto di vista dei risultati, sia da quello dell’immagine complessiva che il Lugano ha proposto.

    La notizia è già da qualche tempo che serpeggia tra i tifosi bianconeri, ma forse per le troppe disillusioni, forse per scaramanzia, non se ne è dato troppo spazio. Notizia che comunque continua ad essere "sussurrata", quasi con pudore.

    Ora però arrivano altre conferme che la famiglia Mantegazza in prima persona stia effettivamente tentando di riportare alla Resega quel fenomeno norvegese di nome Patrick Thoresen, attualmente in forza al Salavat Yulaef Ufa, nella KHL, con i quali ha totalizzato, quest’anno 65 punti suddivisi in 29 gol e 36 assist.

    Con la squadra russa Thoresen ha un contratto in scadenza ma sicuramente la concorrenza per assicurarsi i suoi servizi sarà agguerrita. Ricordiamo che nella stagione 2008/2009 con il Lugano il norvegese totalizzò 63 punti con 22 gol e 41 assist.

    Thoresen è un’ala sinistra che all’occorrenza può giocare come centro. Ma se a lui venisse affiancato ancora una volta Brady Murray, ecco che la società potrebbe prendere due piccioni con una fava: uno straniero di comprovata classe e un centro ritrovato.

    Certo sarebbe che un suo ritorno riappacificherebbe i tifosi bianconeri con la dirigenza, rea, secondo loro, di aver operato in modo a dir poco scellerato la scorsa stagione. Un’operazione che aumenterebbe senza dubbio il tasso tecnico della squadra ma anche un’operazione di marketing verso coloro che hanno pian piano abbandonato la via della Resega.

    Rivedere giocare Thoresen sarebbe sicuramente uno stimolo per gli amanti del bel hockey. E ultimamente alla Resega, di bel hockey, se ne è visto veramente poco.

      La data/ora di oggi è Gio 21 Set 2017, 10:28