Settore Giovanile di Ambri Piotta e Svago/Nails Word

Buongiorno Visitatore se ancora non sei Registrato che aspetti fallo ora e Tifiamo FORZA AMBRI

Ricordati di Presentarti e fatti conoscere aiuta a far crescere questo luogo di Tifosi e Simpatizzanti



Vi aspettiamo Numerosi Gli Admin Mirna e Ale
Settore Giovanile di Ambri Piotta e Svago/Nails Word

Spazio Personale di mio figlio Ale e dedicato agli amanti di Hockey e allo Svago


    Alla scoperta del Visp

    Condividere
    avatar
    Mirna
    Webmaster
    Webmaster

    Femminile
    Numero di messaggi : 311
    Età : 49
    Località : Piotta
    Occupazione/Hobby : Casalinga - Mamma a Tempo Pieno
    Data d'iscrizione : 19.01.09

    Alla scoperta del Visp

    Messaggio Da Mirna il Mar 29 Mar 2011, 07:25



    Il periodo d'oro del Visp, o Viège che dir si voglia, è negli anni sessanta: campione di LNB nel 1960, campione di LNA nel 1962 e ancora vincitore di una coppa Svizzera nel 1964. Nel 1972 arriva la relegazione in LNB e ora, a distanza di quasi quarant'anni, la società vallesana torna a conquistare un titolo di Lega Nazionale B e a sognare la massima divisione.
    Per un Club con un budget di 2,5 milioni non sarà facile effetturare il salto di categoria. I dirigenti hanno pero' cominciato già all'inizio del 2010 a prendere contatti con i partner interessati per studiare l'eventualità di una promozione. La società dovrà gioco-forza puntare su gran parte della rosa attuale con pochi – ma mirati – innesti, a partire dagli stranieri.
    Il Visp gioca alla “Litternahalle”, una pista con una capacità di 4'300 unità (3400 posti in piedi e 850 seduti), di proprietà del Comune. I costi per l'adattamento dell'infrastruttura alle esigenze della NLA potrebbero venir assunti dal Comune stesso.
    Dal profilo dei giocatori il Visp annovera diversi elementi interessanti. Il giocatore-chiave della squadra è il canadese Dominic Forget: 51 punti (24 goal) nelle 43 partite di RS e 24 punti (10 goal) nei recenti playoff. Forget, classe 1981, vanta una manciata di partite nella massima lega svedese ed è arrivato l'anno scorso a Visp dopo 3 stagioni con la maglia del La Chaux-de-Fonds. Assieme a Forget il secondo straniero sarà un altro canadese, Steve Brulé, ex top-scorer del Turgovia con alle spalle oltre 500 partite in AHL e tre stagioni nella DEL.
    La seconda linea, composta dagli svizzeri Alain Brunold e Luca Triulzi e dal ceco con passaporto rossocrociato Tomas Dolana, è assai veloce e per questo decisamente temibile. Sia Brunold (classe 1985) che Triulzi (classe 1983) hanno già disputato qualche partita in NLA (Brunold giocò tra l'altro una quindicina di match con la maglia dell'Ambri nella stagione 2005-06) e meriterebbero di avere una seconda chance nella massima Lega. In terza linea troviamo una vecchia volpe come Michel Zeiter, che nel corso della stagione ha pure assunto il ruolo di allenatore per qualche settimana.
    Tra i giovani interessanti segnaliamo i nomi di Andy Furrer (classe 1988), Jeffrey Füglister, Sandro Joss e Michael Loichat (tutti classe 1990).
    Tra i pali c'è una vecchia conoscenza dell'Ambri: quel Jonas Müller che nella stagione 2008-09 giunse in Leventina in prestito dal Berna dopo l'infortunio capitato a Bäumle

      La data/ora di oggi è Lun 20 Nov 2017, 07:57