Settore Giovanile di Ambri Piotta e Svago/Nails Word

Buongiorno Visitatore se ancora non sei Registrato che aspetti fallo ora e Tifiamo FORZA AMBRI

Ricordati di Presentarti e fatti conoscere aiuta a far crescere questo luogo di Tifosi e Simpatizzanti



Vi aspettiamo Numerosi Gli Admin Mirna e Ale
Settore Giovanile di Ambri Piotta e Svago/Nails Word

Spazio Personale di mio figlio Ale e dedicato agli amanti di Hockey e allo Svago


    Vittoria all'overtime per i Leventinesi

    Condividere
    avatar
    Mirna
    Webmaster
    Webmaster

    Femminile
    Numero di messaggi : 311
    Età : 49
    Località : Piotta
    Occupazione/Hobby : Casalinga - Mamma a Tempo Pieno
    Data d'iscrizione : 19.01.09

    Vittoria all'overtime per i Leventinesi

    Messaggio Da Mirna il Ven 18 Mar 2011, 06:34


    Paolo Duca regala la vittoria al 71.27, dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 1-1, con le reti ottenute nel primo tempo prima dai Lakers con Suri e il pareggio di Julian Walker al 14. minuto. Una vittoria importante che premia i Leventinesi, dopo aver dominato buona parte dell'incontro.
    I Leventinesi hanno mostrato gioco e volontà sul ghiaccio della Valascia. Dopo aver chiuso il primo tempo in parità, con prima il vantaggio dei Lakers e poi il pareggio ottenuto da Julian Walker su assist di Gregory Hofmann, i Leventinesi chiudevano alla seconda pausa sul parziale di 20 tiri a 7.
    Le due reti sono cadute in situazioni speciali, ossia in powerplay come nel primo incontro.
    Un equilibrio che ha vacillato più volte nella secondra frazione, dove il Rapperswil ha preso letteralmente d’assedio il terzo dei leventinesi, anche favorito da ben 1’27 in 5 contro 3. Poco, anzi pochissimo Ambrì, però a un nulla dal 2-1 quando Pestoni – sempre con l’uomo in più - si è visto respingere dal palo un polsino a botta sicura.
    Nulla di fatto nemmeno nel terzo periodo, dove tuttavia stavolta sono stati i biancoblù a sopraffare un avversario sembrato sulle gambe, pur senza riuscire a trovare il guizzo decisivo. Per conoscere l’esito della sfida si è dunque dovuto attendere l’overtime, che ha premiato i ticinesi capaci di andare a rete al 71’27 con capitan Duca.
    Gregory Hofmann: “Sono stati 70’ molto duri che rendono la vittoria ancora più bella. Siamo stati molto disciplinati e difensivamente abbiamo giocato bene. Nel secondo tempo abbiamo faticato anche a causa delle tante penalità ricevute, ma abbiamo resistito e il timeout chiamato da Constantine è stato detereminante per riordinare le idee. Infatti nel terzo tempo e nell’overtime siamo stati superiori a loro mantenendo grande lucità e giocando semplicemente. Ora siamo stanchi ma ci preparemo al meglio in vista di gara-3 perché vogliamo andare a Rapperswil a vincere”.
    Thomas Bäumle: “Sono molto contento per Paolo Duca che ha realizzato una rete importantissima. Devo fare i complimenti a tutta la squadra per quanto ha lavorato stasera. Soprattutto nel secondo tempo abbiamo fatto una grande prova difensiva e una volta superato quel momento difficile c’è stata una svolta che ci ha portato a vincere con merito. I miei compagni mi hanno aiutato molto e io cerco sempre di lavorare per loro; ora dobbiamo pensare a noi stessi, preparare partita dopo partita e cercare di non commettere gli errori fatti nella serie contro il Bienne”.
    HC Ambrì Piotta - HC Rapperswil Jona Lakers 2-1 d.s.(1-1; 0-0; 0-0; 1-0)
    Stadio: Valascia
    Spettatori: 2612
    Arbitri: ROchette/Stricker, Fluri/Müller

    Reti:
    11.58 Reto Suri (Roest, Nordgren; esp. Veilleux) 0-1; 14.01 Julian Walker (Hofmann; esp. Grauwiler) 1-1; 71.27 Paolo Duca (Pestoni) 2-1.
    Penalità:
    HCAP = 5 x 2 Min
    HCRJ = 7 x 2 Min + 1 x 10 Min (Burkhalter)
    Formazioni:
    HCAP = Bäumle; Casserini, Denissow; Gautschi, Uinter Guerra; Stirnimann, Schulthess; Marghitola; Veilleux, Walker, Hofmann; Duca (C), Martin Kariya, Pestoni (TS); Raffainer, Mattia Bianchi, Elias Bianchi; Botta, Adrian Brunner, Murovic; Trevor Meier.
    HCRJ = Manzato; Pöck, Sven Berger; Geyer (C), Gmür; Andreas Furrer, Blatter; Ronny Keller; Nordgren, Roest (TS), Suri; Riesen, Burkhalter, Samuel Friedli; Reid, Sirén, Rizzello; Thibaudeau, Grauwiler, Schwarzenbach; Nils Berger.
    Note: Ambrì Piotta senza Kobach, Bundi, Kutlak, Landry e Westrum (feriti), Lakers senza Gailland, Truttmann, Maurer (feriti) e Ratchuk (straniero sovrannumerario). Pali: Pestoni (36.) e Nordgren (17.). Timeout HCAP (38.).

      La data/ora di oggi è Dom 19 Nov 2017, 10:21